+ 15 temi
Espressioni essenziali, Conversazione, Cercare qualcuno, Punti di riferimento di tempo, Lasciarsi, Bar, Ristorante, Taxi, Trasporto, Hotel, Spiaggia, Famiglia, Sentimenti, Imparare, Colori, Numeri, In caso di problema,

Traduzione / Espressioni essenziali


Corso arabo (marocco) - Espressioni essenziali
Corso arabo (marocco) - Espressioni essenziali


Italiano Arabo (Marocco)
Buongiorno السلام - assalam
Buonasera مسا لخير - msa lkhir
Arriverderci بسلامه - bslama
A dopo من بعد - men baed
نعام - n'am
No لا - la
Per favore! من فضلك - m'n fadlek
Grazie شكرا - choukran
Grazie mille شكرا بزاف - choukran bizzaf
Grazie per il suo aiuto شكرا على المساعدة - choukran ala l'musaada
Prego بلا جميل - b'la g'mil
Va bene واخا - wakha
Quanto costa, per favore? بشحال هدا عافاك؟ - bich'hal afa afak?
Mi scusi ! عَفْوا - smeh liya
Non ho capito ما فهمتش - mafhemtech
Ho capito فهمت - fhemt
Non so معرفتش - ma'eref'tch
Vietato ممنوع - mamnoue
Dov'è il bagno per favore ? فين كاين لمرحاض من فضلك ؟ - fin kayn l'mirhad afak?
Buon anno! سنة سعيدة - sana saida
Buon compleanno! عيد ميلاد سعيد - eid milad said
Buone feste! مبروك لعواشر - mabrouk l'aewacher
Congratulazioni! مبروك - mabrouk

Loecsen Print

Come fare a imparare il marocchino da solo? Muovi i primi passi con un semplice corso online gratuito!

Abbiamo adottato un approccio oggettivo ed efficiente per imparare a parlare un linguaggio in maniera semplice e veloce: ti suggeriamo di iniziare memorizzando parole, frasi ed espressioni di uso comune che potrai usare nella vita di tutti i giorni e che ti saranno utili in viaggio.
Abituarsi a pronunciare le parole ad alta voce, i numeri, ad esempio, è un esercizio semplice che puoi mettere in pratica spesso e in ogni momento della giornata. E ti aiuterà ad abituarti alle sonorità della lingua che hai scelto, rendendola a te più familiare.
E una volta che le tue vacanze avranno avuto inizio, e ti troverai a Rabat, a Marrakech, a Casablanca o in qualsiasi altra città in Marocco, sarai sorpreso di quanto ti sembrerà familiare e semplice da comprendere.
In più, utilizzare un dizionario tascabile è sempre utile, specialmente in viaggio. Ti consente di trovare la traduzione di nuove parole ed arricchire il tuo vocabolario.

Perché parlare marocchino in viaggio'

Comprendere il marocchino si rivelerà un'abilità utile per tutti gli amanti della cultura marocchina, che saranno in grado di trarre il meglio dalla loro visita in Marocco. La diversità di paesaggi che si estendono dalle aree desertiche alle catene montuose, fianco a fianco con il Mar Mediterraneo e l'Oceano Atlantico, unita a una cultura straordinaria e a una tradizione culinaria unica: questi sono i pregi che garantiscono la posizione del Marocco fra le mete del turismo di prima classe in Africa.
Se i tuoi desideri, poi, sono più orientati verso il mondo del lavoro, non c'è bisogno di dirti che il Marocco è una delle potenze economiche leader in Africa.

Rendi un successo la tua visita in Marocco

Che tu voglia passare qualche giorno con gli amici per un viaggio di piacere o che tu stia partendo per un viaggio di lavoro, niente ti sarà più utile della conoscenza di alcune parole chiave nella lingua dei tuoi interlocutori, che apprezzeranno i tuoi sforzi e saranno perciò più disponibili nei tuoi confronti.

Come riuscire ad ottenere una buona pronuncia in una settimana o un mese?

Comincia con l'imparare bene l'alfabeto. L'arabo è una lingua estremamente diffusa in tutto il mondo, la parlano svariati milioni di person, specialmente in Medio Oriente e in Nord Africa.
L'arabo marocchino, conosciuto come darija in Marocco, racchiude in sé una grande varietà di lingue parlate in tutto il paese, ed è utilizzato come lingua franca fra tutti i popoli con base linguistica araba o berbera.
Il darija è caratterizzato dall'utilizzo dell'alfabeto latino e dei numeri sia su internet che via SMS, e dalla sostituzione di alcune lettere dell'arabo classico. Ecco alcuni esempi:
ث viene sostituito da ت. 
ظ viene sostituito da ض. 
La pronuncia dell'arabo classico si basa su vocali semplici o dittonghi e consonanti enfatiche (consonanti velari che influenzano il timbro delle vocali che le circondano). È importante notare che la scrittura di certe lettere può variare a seconda della loro posizione all'interno della parola. Ecco alcune linee guida per una corretta pronuncia dell'arabo marocchino:
La خ si pronuncia come la JOTA spagnola, o il CH tedesco.
La ح è aspirata, come nel nome arabo Hasan.
La ھ è pronunciata con una lieve esalazione, come nella H inglese della parola HOME. La ر si pronuncia come una R vibrata.
9.6/10 (96 voti)

I tuoi commenti sono molto graditi

Mostra i commenti