Corso di giapponese

1
Buongiorno
+ Solo la mattina
Buonasera
Arriverderci
+ Espressione più familiare
A dopo
+ Espressione più familiare e più corrente. Muovendo il capo.
No
+ Espressione più familiare e più corrente. Muovendo il capo.
Per favore!
Grazie
+ Espressione nella lingua corrente
Grazie mille
Grazie per il suo aiuto
+ Espressione più familiare
Prego
Va bene
+ Espressione più familiare
Quanto costa, per favore?
Mi scusi !
+ Espressione più familiare
Non ho capito
+ Espressione più familiare
Ho capito
+ Espressione più familiare
Non so
+ Espressione più familiare
Vietato
Dov'è il bagno per favore ?
Buon anno!
+ Espressione più familiare
Buon compleanno!
+ Espressione più familiare
Buone feste!
Congratulazioni!
+ Espressione più familiare
mp3+pdf
progressione 0%
progressione 1 0%
progressione 2 0%
Inizia un nuovo quiz
Espressioni essenziali 基本表現 1 2
1 Buongiorno こんにちは
kon'nichiwa
2 Buonasera こんばんは
konbanwa
3 Arriverderci さようなら
sayōnara
4 A dopo また後でね
mata ato de ne
5 はい
hai
6 No いいえ
iie
7 Grazie ありがとうございます
arigatō gozaimasu
8 Grazie mille どうもありがとう!
dōmo arigatō!
9 Grazie per il suo aiuto 助かりました、 ありがと うございます
tasukari mashita, arigatō gozaimasu
10 Prego どういたしまして
dōitashimashite
11 Va bene 了解です
ryōkai desu
12 Quanto costa, per favore? すみません、値段は いくらですか?
sumimasen, nedan wa ikura desu ka ?
13 Mi scusi ! ごめんなさい!
gomen'nasai !
14 Non ho capito わかりません
wakarimasen
15 Ho capito わかりました
wakarimashita
16 Non so 知りません
shirimasen
17 Vietato 禁止
kinshi
18 Dov'è il bagno per favore ? すみません、 トイレはどこですか?
sumimasen, toire wa doko desu ka ?
19 Buon anno! 明けまして おめでとう ございます!
akemashite omedetō gozaimasu !
20 Buon compleanno! お誕生日 おめでとう ございます!
otanjōbi omedetō gozaimasu !
21 Congratulazioni! おめでとうございます!
omedetō gozaimasu !

Versione stampabile - giapponese (vocabolario)

17 temi
17 temi
  • Espressioni essenziali

  • Conversazione

  • Imparare

  • Colori

  • Numeri

  • Punti di riferimento di tempo

  • Taxi

  • Sentimenti

  • Famiglia

  • Bar

  • Ristorante

  • Lasciarsi

  • Trasporto

  • Cercare qualcuno

  • Hotel

  • Spiaggia

  • In caso di problema

Come fare a imparare il giapponese da solo? Muovi i primi passi con un semplice corso online gratuito!

Abbiamo adottato un approccio oggettivo ed efficiente per imparare a parlare un linguaggio in maniera semplice e veloce: ti suggeriamo di iniziare memorizzando parole, frasi ed espressioni di uso comune che potrai usare nella vita di tutti i giorni e che ti saranno utili in viaggio.
Abituarsi a pronunciare le parole ad alta voce, i numeri, ad esempio, è un esercizio semplice che puoi mettere in pratica spesso e in ogni momento della giornata. E ti aiuterà ad abituarti alle sonorità della lingua che hai scelto, rendendola a te più familiare.
E una volta che le tue vacanze avranno avuto inizio, e ti troverai a Tokyo, Osaka o in qualsiasi altra città giapponese, sarai sorpreso di quanto ti sembrerà familiare e semplice da comprendere.
In più, utilizzare un dizionario tascabile è sempre utile, specialmente in viaggio. Ti consente di trovare la traduzione di nuove parole ed arricchire il tuo vocabolario.

Perché parlare giapponese in viaggio?

Un punto d'incontro fra tradizione e tecnologia

Il Giappone, composto da più di 6.500 isole, è una delle più grandi potenze economiche mondiali, e aziende come Toyota, Honda, Canon, Panasonic, Sony e Nintendo sono famose in tutto il mondo. Gli investimenti che questo paese fa nei più svariati settori – non ultimo la robotica – giocano un ruolo fondamentale nel rendere il Giappone una delle nazioni più avanzate al mondo.
La qualità della vita nella terra del sol levante è una delle sue caratteristiche primarie e riflette il suo alto posizionamento nelle classifiche relative allo sviluppo umano. Anche l'aspettativa di vita, in Giappone, è particolarmente alta.
Per quanto riguarda il turismo, il ricco patrimonio culturale presente sul territorio attrae curiosi e appassionati da tutto il mondo: a migliaia accorrono per apprezzare le meraviglie naturali e architettoniche presenti, come ad esempio il Monte Fuji, i palazzi imperiali, i templi e i giardini buddisti così come i musei, all'interno dei quali è possibile scoprire testimonianze dello sviluppo dell'arte di produzione della ceramica, della calligrafia, della letteratura e della forgiatura, specialmente delle spade dei samurai.
La cultura popolare del finire del Ventesimo e di tutto il Ventunesimo secolo è inoltre segnata dalla popolarità di manga e anime, non solo in Giappone e nel resto dell'Asia, ma in svariati altri paesi. In più, la cucina giapponese è estremamente popolare, e può essere apprezzata in tutto il mondo.

Rendi un successo la tua visita in Giappone

Che tu voglia passare qualche giorno con gli amici per un viaggio di piacere o che tu stia partendo per un viaggio di lavoro, niente ti sarà più utile della conoscenza di alcune parole chiave nella lingua dei tuoi interlocutori, che apprezzeranno i tuoi sforzi e saranno perciò più disponibili nei tuoi confronti.

Come riuscire ad ottenere una buona pronuncia in una settimana o un mese?

E' semplice, ma dovrai allenarti parecchio!

Nel corso della storia, il giapponese si è arricchito assorbendo caratteristiche da altre lingue, come l'inglese e il cinese. Il sistema grafico è diviso in due differenti set, i kanji, di origine cinese, e i kana, divisi a loro volta in katakana (utilizzati per scrivere le parole di origine straniera) e hiragana.
Questa lingua, parlata da circa 130 milioni di persone, è caratterizzata dall'importanza del linguaggio formale, che dipende sia da chi sta parlando sia dall'argomento di cui si sta parlando.
La pronuncia del giapponese non è particolarmente difficile, ma devi conoscerne le regole e continuare ad allenarti. Il sistema delle vocali contiene quattro vocali brevi: A, I, U, E e O.
Le vocali lunghe sono formate da due vocali brevi l'una accanto all'altro. Non esistono vocali nasali. Ci sono inoltre due semi-vocali, la Y e la W, che si trovano sempre prima di un'altra vocale.
L'associazione di una consonante ai gruppi di lettere YA, YU e YO forma consonanti mute, come KYA, SHU, CHO e PYU. Generalmente, le consonanti hanno una sola pronuncia. È inoltre importante notare che la R viene sempre letta come L, e che la W viene pronunciata come la OU inglese.

Alfabeto giapponese con audio

Ti invitiamo ad ascoltare le corrette pronunce delle lettere cliccando i seguenti link: Alfabeto giapponese con audio.
Alfabeto : giapponese

Alfabeto > giapponese